SIMEST: "Programmi di inserimento sui mercati esteri"

 

 (2148_BGEN)

SIMEST: “Programmi di inserimento sui mercati esteri

Descrizione e obiettivi del bando

Simest sostiene l’ingresso delle imprese italiane nei nuovi mercati attraverso finanziamenti per la realizzazione di strutture commerciali.

Chi può partecipare

Possono beneficiare delle agevolazioni tutte le imprese (in forma singola o aggregata) che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

Entità del contributo

L’importo finanziabile deve essere compreso tra i 50.000 € e i 4.000.000 €.

Si tratta di un finanziamento a tasso agevolato per le spese concernenti la realizzazione di strutture commerciali e di attività promozionali in un Paese estero. Il finanziamento può riguardare anche un magazzino o un centro assistenza post-vendita in Italia, se questo necessario al programma di internazionalizzazione. L’agevolazione riguarda beni e servizi prodotti in Italia o distribuiti con il marchio di imprese italiane.

È possibile anche richiedere una quota del finanziamento nella modalità a fondo perduto, fino al 25% dell’importo totale finanziabile.

L’importo massimo finanziabile e non può superare il 25% del fatturato medio dell’ultimo biennio.

Spese ammissibili

Il finanziamento riguarda le spese:

  • Di funzionamento della struttura (locali, allestimento, personale, ecc.)
  • Relative alle attività promozionali, alla formazione;
  • Relative alle consulenze.

Quando partecipare

Le domande potranno essere presentate a partire dal giorno 28 ottobre 2021.

Lasciaci un contatto per avere una consulenza gratuita e senza impegno, valuteremo insieme se hai le condizioni per vincere questo contributo.

Privacy e Cookie policy