Regione Lombardia: "Bando Tech Fast"

(2117_BFIN)

 

Regione Lombardia: “Bando Tech Fast”

Descrizione e Obiettivi

Con questo bando la Regione Lombardia investe nello sviluppo tecnologico delle PMI della Regione per incentivare la modernizzazione dei prodotti e processi produttivi nonché l’attrattività e il posizionamento strategico aziendale sul mercato. Il bando intende supportare e promuovere progetti di innovazione tecnologica nelle aree strategiche della Lombardia quali: aerospazio, agroalimentare, eco-industria, industrie creative e culturali, industrie della salute, mobilità sostenibile e settore manifatturiero avanzato. 

Chi può partecipare

PMI iscritte regolarmente nel Registro delle Imprese, ad esclusione dei soggetti operanti nei seguenti settori: 

  • fabbricazione, trasformazione commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco; 
  • pesca e acquacoltura, produzione primaria di prodotti agricoli, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli; 
  • miniere e carbone; 
  • trasporto, infrastrutture, energia, costruzione navale e fibre sintetiche

Entità del contributo

L’agevolazione prevede: 

  • contributo a fondo perduto del 50% per le spese relative all’attività di sviluppo sperimentale; 
  • contributo a fondo perduto del 50% per le spese relative all’innovazione di processo, nelle quali possono essere ricomprese anche attività di trasformazione digitale quali realtà aumentata, big data, cybersecurity, industrial internet, soluzioni manifatturiere avanzate, ed altre. 

Il bando prevede l’erogazione di un anticipo fino al 40% delle spese. 

Il contributo massimo erogabile ammonta a €250.000. 

Spese ammissibili

  • Personale;
  • Attrezzature e strumentazioni;
  • Ricerca contrattuale, conoscenze e brevetti acquisiti o ottenuti in licenza e servizi di consulenza; 
  • Acquisto materiali e forniture; 
  • Spese generali supplementari pari al massimo al 15% dei costi del personale.

Il progetto deve: 

  • prevedere una spesa non inferiore a €80.000; 
  • svolgersi nell’ambito della sede operativa delle PMI nel territorio lombardo. 
  • Essere concluso entro 12 mesi dalla ricezione dell’agevolazione. 

Quando partecipare

Bando a sportello: la presentazione delle domande può avvenire fino ad esaurimento risorse.

Per altre informazioni contattaci

Privacy e Cookie policy