Regione Emilia-Romagna: "Promozione del sistema produttivo regionale sui mercati esteri"

(2128_BGEN)

 

Regione Emilia-Romagna: “Promozione del sistema produttivo regionale sui mercati esteri”

Descrizione e Obiettivi

La Regione Emilia Romagna intende raccogliere proposte progettuali volte a promuovere il sistema produttivo regionale sostenendo ed espandendo in modo strategico le opportunità commerciali, di collaborazione industriale, di trasferimento tecnologico e di investimento prevalentemente delle piccole e medie imprese (PMI) della regione sui mercati internazionali.

I progetti devono essere realizzati nel periodo 2021-2023.

Chi può partecipare

I destinatari delle attività realizzate tramite i progetti devono essere esclusivamente le imprese con sede o unità operativa in Emilia-Romagna e nello specifico:

  • Associazioni imprenditoriali;
  • Camere di Commercio italiane e Unione delle camere di commercio con sede in Emilia Romagna;
  • Fondazioni aventi fra i propri scopi sociali la promozione dell’economia o delle relazioni economiche con paesi esteri.

Possono partecipare le imprese di grande dimensione, ma solo le imprese di piccola e media dimensione (PMI) concorrono agli obiettivi minimi di partecipazione di imprese per la realizzazione dei progetti.

Al progetto devono partecipare un numero minimo di 6 PMI.

Entità del contributo

La Regione agevolerà la realizzazione del progetto con un contributo massimo del 50% del valore delle spese ammissibili, e comunque non superiore ad € 80.000.

Spese ammissibili

  • Servizi e consulenze esterne di assistenza alle imprese per l’organizzazione di incontri e la ricerca di partner e per missioni all’estero;
  • Beni e servizi per la realizzazione di eventi promozionali (convegni, workshop, visite aziendali, ecc.);
  • Partecipazione a fiere;
  • Studi per valutare la fattibilità di investimenti commerciali e produttivi;
  • Ideazione, produzione, traduzione e stampa di materiali informativi o siti web collettivi;
  • Realizzazione di campagna marketing in lingua estera;
  • Consulenze per l’accrescimento delle potenzialità delle imprese;
  • Viaggi, vitto e alloggio all’estero del personale.
  • Spese di gestione forfettarie.

Quando partecipare

Le domande potranno essere presentate dal 17 giugno 2021 al 10 settembre 2021.

Lasciaci un contatto per avere una consulenza gratuita e senza impegno, valuteremo insieme se hai le condizioni per vincere questo contributo.

Privacy e Cookie policy